Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)
Andermatt Swiss Alps

Andermatt al centro di 4 sorgenti

Per chi ama la natura e le sue poliedriche sfaccettature trova in destinazioni montane un tesoro che si rinnova quotidianamente. Laghi, sentieri, un fiore mai visto, un animale mai incontrato: le sorprese sono continue!

Meta famosa per gli amanti della neve, il borgo di Andermatt si veste, in questi mesi, di abiti dai colori intensi e dal profumo pungente.

Andermatt Swiss Alps

Nel cuore del “Castello d’acqua d’Europa” (così è chiamata la Svizzera grazie ai suoi corsi d’acqua dolce) si snodano 4 sentieri che portano alla sorgente di altrettanti importanti fiumi europei.

Così partendo da Andermatt si può arrivare sino al placido Lago di Toma, dove nasce il Reno, oppure al Ghiacciaio del Rodano, dove l’omonimo fiume prende vita. Per chi preferisce scoprire le origini di un affluente del nostro Po, il luogo da scoprire è allora il Passo della Novena, sorgente del Ticino. Se invece ci si domanda dove nasce la Reuss, il fiume che scorre brontolando tra le case di Andermatt, allora bisogna camminare sino al Passo Lucendro.

Questo “Sentiero delle 4 sorgenti”, che si snoda per 85 Km con un dislivello da 1400 a 2700 metri, può essere percorso durante una singola escursione oppure facendo soste intermedie. Diversi sono infatti le baite disseminate nelle vallate dove è possibile pernottare scrutando indisturbi le stelle.

E per quanto riguarda i compagni di questa avventura? Il meraviglioso paesaggio d’alta montagna sarà un amico discreto e affascinante che vi presenterà i suoi compagni di sempre: camosci, marmotte e fagiani di monte…gli incontri non avranno fine!

Andermatt Swiss Alps, by Emily Lewis Glaciar at Andermatt Swiss Alps, by Emily Lewis

Aggiungi un commento

Si prega di compilare tutti i campi contrassegnati da asterisco (*)