Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)
Andermatt Swiss Alps

Ricette di Pasqua: capretto nostrano al forno

Inizia il conto alla rovescia per la Pasqua, una di quelle occasioni in cui la tavola è tutt’altro che secondaria e si richiede un menu adatto e all’altezza dei festeggiamenti.

Abbiamo coinvolto un cittadino di spicco di Andermatt: Guerino Coldesina, chef de cuisine del ristorante Bären, dal 2011 un indirizzo di spicco nell’intera valle di Orsera. Chi meglio di lui – e del fidatissimo figlio Francesco – per proporvi la miglior ricetta pasquale?

Buona lettura e buon appetito!

Capretto nostrano al forno con patate novelle e insalata di formentino

Per 10 persone

Ingredienti per il capretto

4 kg capretto nostrano tagliato a pezzi da 40-50g

1 pz foglia di alloro secca

sale e pepe quanto basta

50 g cipolla tagliata fine

3-4 rametti di rosmarino

400 g burro svizzero (deve essere bello giallo, non bianco)

100 g lardo fresco non salato o speziato

1 dl vino bianco secco

Procedimento
Rosolare in padella lionese (bassa) il capretto e far colorare finché bello dorato. Man mano che colora, abbassare gradualmente il fuoco. Spruzzare con il vino bianco. Mettere il tutto in una brasiera bassa e cuocere in forno preriscaldato a 180°C. Aggiungere la cipolla tritata leggermente saltata, aggiungere alloro spezzettato e rosmarino. Dopo un’ora abbassare la temperatura gradualmente e arrostire regolarmente. Dopo 1 ora e 45 minuti di cottura il capretto è pronto.

Patate novelle
Cuocere 1,5-1,6 kg di patate novelle in camicia in acqua leggermente salata. Quando cotte scolare e pelare ancora calde. Rosolarle in padella con strutto di maiale e rosmarino. Sale e pepe quanto basta.

L’insalata di formentino
Mondare il formentino e condire a proprio gusto. Aggiungere un uovo sodo grattuggiato fine.

Aggiungi un commento

Si prega di compilare tutti i campi contrassegnati da asterisco (*)