Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)
Andermatt Swiss Alps

Autunno alle porte: è tempo di funghi!

Il momento del cambio negli armadi è ormai alle porte. Qualche spruzzata di neve in alta quota ha già preannunciato la prossima stagione invernale e presto il verde brillante che ci ha accompagnato negli ultimi mesi cederà il passo agli intensi rossi autunnali, mentre ai picnic sull’erba sostituiremo le tavolate conviviali riscaldate dal calore di una buona fondue accompagnata dal vino novello. In attesa che la tavolozza di colori naturali viri su tonalità più calde a compensazione delle temperature in discesa, qui ad Andermatt ci godiamo le ultime belle giornate che stanno prolungando l’estate rendendo più dolce il passaggio stagionale.

Andermatt Swiss AlpsSe vi state domandando in che modo potreste rallegrare i vostri weekend autunnali il nostro consiglio è semplice: andar per funghi! Una tradizione rilassante e piacevole che può permettervi anche di scoprire alcuni fra i luoghi e i boschi più belli della Valle Orsera e dei cantoni vicini.

porcini 4938__DSCN0413

Settembre e ottobre sono infatti i mesi in cui, di norma, la produzione fungina raggiunge i massimi livelli, diminuendo così il rischio di tornare a casa a mani vuote. Se volete cimentarvi con un’esperienza da ‘fungiatt’, tuttavia, è bene tenere a mente alcuni accorgimenti semplici, ma fondamentali:

* innanzitutto evitate di addentrarvi in posti sconosciuti, ignorando i principi base che regolano le escursioni nei boschi o in montagna: quindi informate qualcuno della zona in cui vi recate, indossate scarpe e vestiti idonei, munitevi di cartine e di una bussola e non dimenticate il cellulare;

* verificate sempre la meteorologia e la sicurezza, rinunciando a proseguire se avete dubbi sul percorso;

* fate attenzione ai regolamenti in materia di raccolta. Ogni Cantone ha il suo e per evitare brutte sorprese è meglio informarsi prima;

* in caso abbiate dubbi sulla commestibilità dei funghi che avete trovato, in Svizzera potete rivolgervi a una rete di controllori certificati prima di metterli in padella senza pensieri.

Una volta avuta conferma della bontà del raccolto – o se invece preferite godere solo i frutti comodamente acquistati in gastronomia o al supermercato – non vi resta che scegliere una delle numerose e sfiziose ricette che vedono i funghi impiattati in tutte le salse.

Teste di champignon ripieni - GialloZafferano.it Cocotte di pollo con funghi e pancetta - Unastreghettaincucina.it

Anche in questo caso, ci ispiriamo ad alcuni fra i più noti food blog d’oltralpe che consigliano di proporli come antipasto, riempiendone le teste come spiega GialloZafferano, o come piatto di portata in una delle ricette più classiche di sempre della vicina cucina lombarda: il risotto con i porcini.

Se invece preferite un secondo gustoso, potete mettervi alla prova con la cocotte di pollo con funghi e pancetta di Una Streghetta in Cucina. E per chiudere in bellezza, stupendo i vostri ospiti, potete servire dei muffin.. salati! Ingredienti base: bacon, porcini e parmigiano. Una ricetta che arriva dagli States, rielaborata dal team di @Cucinalicesofia

muffin cheese mushroom - @cucinalicesofia muffin cheese mushroom - @cucinalicesofia

Aggiungi un commento

Si prega di compilare tutti i campi contrassegnati da asterisco (*)