Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)
Andermatt Swiss Alps

lì in mezzo alle montagne

Haus Biber

Nel corso di quest’anno i primi proprietari prenderanno possesso delle loro nuove case vacanza nel resort di Andermatt Swiss Alps e, di conseguenza, al momento sono molto occupati a completare l’arredamento. Per fare ciò, non solo cercheranno di trarre ispirazione dal nuovo hotel The Chedi Andermatt, arredato in stile chalet con influssi asiatici, ma probabilmente sfoglieranno anche diverse riviste di arredamento, architettura e design dove troveranno in forma ricorrente l’espressione “Alpine Chic“. Questo tipo di arredamento è attualmente molto in voga e ben si adatta all’architettura stile chalet dei nostri palazzi: è infatti un bel mix di elementi stilistici e locali, minimalisti e arcaico-rustici. È affascinante il gioco alterno con cui si presentano e rendono al meglio grazie all’impiego di molti materiali come legni pregiati, pelli naturali, soffici pellicce, tappeti di lana, tessuti a mano, semplice feltro e pietra grezza.

Haus Biber

Vista la molteplicità delle opzioni a disposizione, è bene sapere che esistono dei professionisti che possono aiutarvi a progettare i vostri ambienti. Andermatt Swiss Alps collabora infatti con gli specialisti creativi “die einrichter”: essi seguono i proprietari degli appartamenti dall’analisi dettagliata delle varie tipologie e dei bisogni specifici fino alla consegna dell’appartamento perfettamente arredato: “I clienti arrivano a noi passando dal team di vendita di Andermatt Swiss Alps. Ci incontriamo con loro in modo da avere la possibilità di conoscere innanzi tutto i clienti a livello personale e poi quali sono le loro preferenze nel campo dell’arredamento: da qui nasce quindi il progetto di arredamento personalizzato”, ci spiega Jost Muoser, partner del gruppo “die einrichter”. Una volta che tutti gli elementi di arredo necessari, tavolo, divani o lampade, sono stati collocati sulla piantina, generiamo un progetto con visualizzazione 3D. È qui che arriva la parte divertente: grazie alla visione in 3d, il proprietario può girare nella sua futura casa e dare sfogo alla sua creatività. Dipende solo da lui come disporre e mescolare liberamente i colori, l’illuminazione e gli elementi di arredo. “In base alla disponibilità, invitiamo poi i clienti nei nostri negozi per poter vedere dal vivo i materiali, i mobili e gli elementi di arredo che hanno scelto.” Grazie alla collaborazione di sei famosi mobilifici, i professionisti di “die einrichter” hanno un notevole portafoglio composto da più di 200 marchi di mobili ed elementi di arredo di prima qualità nell’amato stile “Alpine Chic”.

Karte Die Einrichter_bearb.

Naturalmente i professionisti di „die einrichter“ sono lieti di accogliere qualsiasi cliente creativo e curioso,  ma lavorano con particolare soddisfazione per gli acquirenti degli appartamenti del palazzo Biber, perché questi vengono venduti arredati su misura, naturalmente in stile „Alpine Chic“. Apriamo quindi volentieri la porta del nostro appartamento tipo nel palazzo Biber e mostriamo un possibile arredamento. E subito ci si senta a casa, perfino lì in mezzo alle montagne!

inside-out_winter_16-1_Der Andermatter_bearb.

Aggiungi un commento

Si prega di compilare tutti i campi contrassegnati da asterisco (*)