Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)
Andermatt Swiss Alps

Una notte magica da ricordare

“La notte porta con sé un incanto particolare“ afferma con entusiasmo il direttore dell’ente del turismo di Andermatt Flurin Riedi. Nessuna meraviglia quindi che le varie offerte per le notti invernali contenute nel Programma eventi della stagione invernale di Andermatt, nota meta turistica, riscuotano un enorme successo. Si va dalla notte al museo ad una escursione con le ciaspole nell’oscurità, dalle corse notturne in slitta fino alla SnowNight a Sedrun: lì, tutte le domeniche sere a partire dalle 22.30, la pista Milez-Dieni e la pista per gli slittini Milez-Rueras sono illuminate.

Snownight 2015_Panorama(1)_bearb.“Purtroppo questa fantastica SnowNight non è accessibile da un punto di vista logistico per gli ospiti di Andermatt” si rammarica Riedi. “L’ultimo treno per l’Oberalppass è in servizio intorno alle 19.00, proprio quando il divertimento notturno sta per cominciare“, spiega il direttore dell’ente del turismo. Certamente la crescita della destinazione Andermatt-Sedrun e dell’importante collegamento ferroviario del Matterhorn Gotthard Bahn (MGB), avvenute di pari passo, non si riflette solo sul comprensorio sciistico. Anche il marketing si sforza di trovare nuove idee e soluzioni fino a trasformarle, come in questo caso, in un chiaro esempio di fattore di successo, uno fra i tanti: un giovedì sera, alla fine di febbraio, per la prima volta al termine della SnowNight di Sedrun, un treno straordinario della MGB ha effettuato il servizio di ritorno ad Andermatt dalla stazione a valle di Dieni.

Snownight 2015_Bahnhof_bearb.

Non si è mai visto un traffico del genere alla stazione di Dieni dopo le 22.00. Infatti, circa 150 appassionati di sport invernali dell‘Urner Seite, in particolare di Andermatt, hanno usato questo treno notturno straordinario per il viaggio di ritorno attraverso l’Oberalppass, il che significa che, grazie all’ottima collaborazione di tutti gli addetti e alla proposta speciale del team della linea ferroviaria MGB, hanno potuto godersi per la prima volta la SnowNight a Sedrun. Su tutte le piste c’erano snowboarder e sciatori, ma non di meno è stata utilizzata la pista degli slittini che ha funzionato a pieno regime. L’atmosfera sulla seggiovia era allegra, proprio come nei ristoranti e sul treno straordinario.

Snownight 2015_Piste_Sessel_bearb. Snownight 2015_Talstation_bearb.

La notte stellata e le condizioni eccezionali delle piste hanno contribuito a soddisfare pienamente le attese degli appassionati di sport invernali.

Snownight 2015_Patrick Widmer_bearb.

Patrick Widmer, Direttore del Circolo Golf di Andermatt, si è goduto le piste di neve fresca e polverosa e ha poi così commentato: “L’atmosfera gioiosa, la luce quasi magica e l’oscurità un po’ inquietante a bordo pista ci hanno permesso di trascorrere dei momenti molto più piacevoli e intimi che durante il giorno”. Tutto ciò ha contribuito a creare l’ambiente giusto per favorire incontri stimolanti e divertenti chiacchierate con sciatori fino a quel momento sconosciuti. Così sintetizza Widmer: “L’incanto di questa notte sulla neve fa subito venire voglia di passarne un’altra!“

Snownight 2015_Stimmung_bearb.

Aggiungi un commento

Si prega di compilare tutti i campi contrassegnati da asterisco (*)