Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)
Andermatt Swiss Alps

Bunker’s Up! – Un golfista un po’ “diverso”

Bahn 1_blog Abschlag Berg_blog

“Il mio sogno è che tutti abbiano la possibilità di giocare a golf. È uno sport meraviglioso, per il corpo, per lo spirito e per l’anima”, afferma Moritz “Mo” Frey, appassionato golfista, organizzatore del torneo di golf Bunker’s Up! e direttore dell’omonima rivista di golf. Per trasformare il suo sogno in realtà, non si trattiene di certo dal prendere anche strade non convenzionali. “Nel nostro torneo di golf Bunker’s Up! abbiamo istituito per esempio anche un premio per l’outfit più creativo. Desideriamo proprio rompere un po’ con le vecchie tradizioni e mostrare che giocare a golf non significa solo indossare la maglia polo giusta. Ma – e ci tengo molto a sottolinearlo qui – anche se noi siamo forse più colorati degli altri, tuttavia ci atteniamo all’etichetta del golf.“

Zwei Jungs_blog Mo_blog

Quando il torneo Bunker’s Up! arriva in un campo da golf, ciò che colpisce soprattutto oltre agli outfit talvolta creativi è l’entusiasmo con cui i giovani golfisti e quelli che sono rimasti giovani dentro si mettono all’opera. “Le golfiste e i golfisti partecipano naturalmente ai nostri tornei con grande ambizione, ma sono convinto che l’atmosfera sia in qualche modo più rilassata.” Mo Frey continua poi sottolineando quanto segue: “E naturalmente giochiamo seguendo rigidamente le regole del golf vigenti.” Però è inevitabile che da parte di qualche rappresentante piuttosto conservatore di questo sport non si manifesti un grande stupore riguardo alla forma del torneo. “Per molti di coloro che non praticano questa disciplina il golf sembra essere uno sport elitario. Vogliamo mostrare che non deve essere così. Vogliamo essere un gruppo che gioca una partita di golf adeguata ai nostri tempi, in buona compagnia e ridendo davvero di cuore.“

Bunker_blog Häuser im Hintergrund_blog

Quest’anno il Torneo Bunker’s Up! include anche il campo da golf di Andermatt. “Per me il campo da golf di Andermatt è stato l’attrazione del torneo. È un campo difficile, ma molto bello in cui giocare. In particolare la buca 4, da cui si può ammirare l’intera vallata. “Il torneo è ormai quasi terminato. In totale ha toccato otto campi da golf svizzeri. “È la quinta volta che si tiene il torneo Bunker’s Up! e stiamo mettendocela tutta per poterlo organizzare anche il prossimo anno e continuare a garantire che il golf è uno sport per tutti coloro che amano stare in mezzo alla Natura, divertendosi un mondo!“

Abschlag Hospental_blog Abschlag Rough_blog

Aggiungi un commento

Si prega di compilare tutti i campi contrassegnati da asterisco (*)