Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)
Andermatt Swiss Alps

Automazione e gestione degli edifici: Dove si incontrano 40.000 punti informativi

Neuberger_blog

“L’idea di automatizzare l’edificio dell’Hotel The Chedi Andermatt e delle The Chedi Residences è venuta proprio da me “, spiega Gerhard Neuberger, fondatore e capo della società Neuberger Gebäudeautomation AG. Infatti la tecnologia impiegata nei The Chedi Residences è davvero sorprendente. Come già accade nell’hotel anche tutti i Residences sono computerizzati e possono essere gestiti dall’ iPad. “Ogni persiana, ogni luce o qualsiasi temperatura impostata si può adattare alle proprie esigenze facendo semplicemente scivolare il dito sull’iPad.” Naturalmente tutte le funzioni sono gestibili anche con gli interruttori, nel caso in cui si preferisca il “lavoro manuale” alle funzioni dell’ iPad.

Ipad_blog

Dietro questa semplice e giocosa tecnologia destinata ai proprietari dei Residences non sta però soltanto la gestione elettronica delle varie funzioni. Infatti grazie ad essa si possono rilevare 40.000 punti informativi che “raccontano” tutto quello che succede in casa. Fa troppo freddo o troppo caldo, funzionano gli impianti di illuminazione e di climatizzazione e i sistemi di diffusione mediatica? Vengono anche rilevati possibili malfunzionamenti e guasti. Tutte le informazioni confluiscono, per quanto riguarda l’hotel, al direttore tecnico e al ricevimento, mentre per i Residences al servizio Concierge. Qui le notizie vengono visualizzate in tempo reale su un PC. Inoltre una banca dati automatizzata e integrata provvede alla registrazione di tutto ciò che succede, permettendo così di ripercorrere anche in seguito la storia completa delle azioni compiute. Vengono anche registrati e documentati tutti i dati relativi all’energia, in modo da poter mettere in conto all’hotel e a ciascun Residence i consumi di acqua, gas ed energia elettrica.

Plan_blog

Accanto a questa tecnologia complessa e di alto livello, ogni iPad si fa comunque gestire e programmare secondariamente anche in base alle specifiche esigenze personali dei proprietari. “Per esempio abbiamo predisposto otto ambienti per la luce. Uno, particolarmente adatto per guardare la televisione oppure un altro che offre la miglior illuminazione possibile per leggere.“ Gerhard Neuberger è visibilmente orgoglioso della realizzazione di questo progetto nel suo complesso. “Concepire un sistema per l’hotel The Chedi Andermatt e i Residences annessi è stata proprio una sfida straordinaria.”

Aggiungi un commento

Si prega di compilare tutti i campi contrassegnati da asterisco (*)