Skip to navigation (Press Enter) Skip to main content (Press Enter)
Andermatt Swiss Alps

Una nuova stazione ferroviaria a Andermatt

La Linea ferroviaria Cervino – san Gottardo, la Matterhorn Gotthard Bahn (MGBahn), ha in mente qualcosa per la stazione di Andermatt. Nei prossimi anni la stazione sarà completamente ristrutturata. L’intera costruzione sarà realizzata ex novo dall’altra parte dei binari, sul versante nord. Oltre a prevedere un ampliamento della struttura con accesso ai disabili, la nuova stazione ospiterà anche negozi, uffici e appartamenti. Questo totale rinnovo è una grande sfida per la Matterhorn Gotthard Bahn. Il CEO di MGBahn Fernando Lehner sottolinea che si tratta di un progetto di costruzione complesso, “perché dovremo garantire sempre il funzionamento del servizio senza interruzioni. Inoltre sarà anche un grande investimento per la MGBahn. Se tutti i progetti saranno realizzati come previsto, si tratta di un volume di investimento di oltre 200 milioni di Franchi.»

Si costruirà in più fasi. Il progetto della prima fase è già concreto e contiene una nuova hall della stazione e una prima parte dell’“edificio principale nord”. La hall della stazione disporrà di un eccezionale centro servizi, di superfici ad uso commerciale per negozi e di spazi uffici. Nei piani superiori saranno realizzati circa 30 appartamenti da affittare di varie dimensioni. Questa fase di costruzione durerà fino al 2018. Le successive tappe contengono l’ampiamento dell’edificio principale nord con ulteriori spazi abitativi, ulteriori parcheggi nel piano sotterraneo e l’eventuale costruzione di strutture comunali come ad esempio una base dei vigili del fuoco o un’officina.

Dal 2018 si costruiranno i nuovi impianti ferroviari coperti con sei binari e marciapiedi. Grazie alla copertura i treni potranno essere tenuti lì anche di notte. La MGBahn presenterà la domanda di permesso di costruzione della parte di progetto “impianti ferroviari” nel corso del 2017. La sua realizzazione si prevede durerà fino al 2024.

Già nel 2017 sarà approntata la nuova stazione di Nätschen. Sarà spostata di 400 metri in direzione Andermatt e risulterà vicina alla stazione intermedia della cabinovia Andermatt – Nätschen – Gütsch. Nel 2016 sono iniziati i lavori di preparazione e stanno andando avanti molto bene. Egon Gsponer, Responsabile delle Infrastrutture di MGBahn, è felice del progresso delle costruzioni: “Non c’è solamente una stazione nuova, abbiamo cambiato anche il percorso dei binari. In questo modo il contesto risulterà molto più sicuro per gli sportivi invernali, perché abbiamo costruito anche un sottopassaggio. Il cantiere entra ora nella pausa invernale. Se continueremo a procedere così bene e le condizioni atmosferiche ci aiutano, saremo pronti puntualmente all’inizio della stagione invernale 2017/2018.»

Aggiungi un commento

Si prega di compilare tutti i campi contrassegnati da asterisco (*)